Evaporative Air Conditioners

raffrescatore evaporativo vs aria condizionata: quale è meglio?

raffrescatore evaporativo vs aria condizionata: quale è meglio?

07 May 2020

Quando arriva il caldo e vogliamo installare un impianto di condizionamento nella nostra attività, la domanda principale che abbiamo è quale uno da scegliere. E tra tutti, ce ne sono due che di solito discutiamo tra: raffrescatore evaporativo vs. aria condizionata . Quale incontrerà meglio my ha bisogno?


in questo post discutiamo i punti comuni e le differenze tra aria condizionata e raffrescatori evaporativi, nonché i loro debolezze e punti di forza, in ordine per voi per scegliere l'opzione più adatta per tuo posto di lavoro.


raffreddatore evaporativo : cosa è e come funziona funziona?

un raffreddatore evaporativo è un dispositivo elettrico simile a un condizionatore d'aria. serve per raffreddare l'ambiente, ma a differenza del condizionamento tradizionale non utilizza gas refrigeranti per ottenere it: solo acqua.


molto richiesto per loro funzionamento facile, i raffrescatori evaporativi estraggono aria calda da l'ambiente e farlo circolare al suo interno, espellendolo con un più alto grado di umidità e creando una sensazione termica più fresca. A perché funzioni correttamente, dobbiamo creare una corrente d'aria nella stanza aprendo leggermente una porta o una finestra.


Questo impianto di condizionamento gestisce to diminuire la temperatura interna della stanza tra 10 e 15 gradi rispetto al esterno. la maggior parte di loro hanno un regolatore di temperatura che permette di regolare il livello dell'aria secondo le nostre preferenze.


Il la differenza principale tra un raffrescatore evaporativo e un sistema di condizionamento è che il primo rinnova costantemente l'aria, impedendo la qualità dell'ambiente da degradando e riuscendo a mantenere i livelli di umidità relativa in ogni stanza. Il nostro il sistema respiratorio ti ringrazierà.


inoltre, il processo seguito da un condizionatore evaporativo favorisce la naturale espulsione delle particelle sospese . Questo garantisce un ambiente privo di fumo, odori e polvere


Come i sistemi di condizionamento funzionano?

l'aria condizionata è da molti anni l'unità di condizionamento per eccellenza nella maggior parte dei locali commerciali e industriali uno dei suoi maggiori vantaggi è l'immediatezza, dal momento che difficilmente necessita di installazione. Noi basta collegarlo all'alimentazione e in pochi secondi ci godremo la temperatura che vogliamo.


il suo funzionamento è basato su termodinamica: estrae calore da l'aria e la invia ad un gas refrigerante in grado di raffreddarla. Questo fornitura di miscele di aria fredda con l'aria calda nella stanza, riducendo la temperatura ambiente.


a differenza del raffrescatore evaporativo, l'aria emessa da un impianto di condizionamento è più secca. Loro inoltre di solito hanno un deumidificatore integrato, quindi il grado di umidità nella stanza non viene alterato.


differenze tra aria condizionata e raffrescatore evaporativo


ora che sappiamo più o meno cosa ciascuno di questi sistemi è costituito da e cosa loro l'operazione è, la grande domanda rimane: quale uno dovrebbe tu scegli? A rendi tutto più semplice, esaminiamo i principali pro e contro di questi sistemi, raffrescatori evaporativi e sistemi di condizionamento, evidenziando le differenze tra loro.


- uno dei vantaggi più importanti del raffrescatore evaporativo è che è un sistema più rispettoso dell'ambiente. mentre i condizionatori d'aria emettono gas nocivi per il pianeta, il raffreddatore evaporativo utilizza solo l'acqua per ridurre la temperatura.

- l'acquisto di un refrigeratore evaporativo è solitamente più economico di un condizionatore d'aria a seconda della marca e del modello, loro può costare tra 25 % e 50 % meno.

- Il il grado di umidità nell'ambiente è il fattore più importante nella scelta di un sistema di condizionamento o di un altro. in località dove l'umidità media è molto alta, le prestazioni del raffrescatore evaporativo sono sensibilmente ridotte da loro sono progettati per climi asciutti. Il calo della temperatura nei climi con un'umidità relativa maggiore di 70 % è minore di di 5ºC, quindi in questi aree un raffreddatore evaporativo non sarà utile quando le temperature sono molto alte. al contrario, l'aria condizionata raffredda l'ambiente indipendentemente dall'umidità esterna.

- Il il raffrescatore evaporativo è progettato per essere utilizzato al chiuso. Per per funzionare correttamente, è necessario aprire una porta o una finestra nella stanza e che l'aria circoli continuamente. Altrimenti, l'aria interna verrà caricata con si creerà umidità, si formerà condensa e l'apparecchio non sarà in grado di far evaporare più acqua o di raffreddare l'ambiente, generando un calore ancora più soffocante fuori. nel caso dei condizionatori d'aria, le porte e le finestre devono essere chiuse se vogliamo che la sensazione termica sia minore.

- in termini di manutenzione, i condizionatori d'aria sono generalmente più semplici e richiedono meno attenzione di evaporativi raffreddatori. in quest'ultimo, bisogna rivedere l'alimentazione idrica in base al grado di evaporazione, oltre a pulire frequentemente la vasca per evitare rischi per la salute.

- un'altra grande differenza sta nel consumo di energia : i condizionatori evaporativi possono consumare 80 % meno di dispositivi di condizionamento d'aria, quali traduce in grande risparmio economico. mentre il suo consumo in una stanza piccola è di circa 150 W, questo la cifra può arrivare fino a 1.000 w nel caso di aria condizionata. Indubbiamente, una differenza che le nostre tasche noteranno nel medio e lungo termine.

- Se cosa tu stai cercando è un sistema che può essere facilmente posizionato e spostato, quindi tuo la migliore opzione è il raffreddatore evaporativo. Con un design più compatto e flessibile, la sua installazione è molto più semplice di quella di un condizionatore. un altro aspetto a suo favore è che può essere utilizzato all'aperto, ad esempio per rinfrescare un terrazzo o un patio



come tu visto, le differenze tra raffrescatori evaporativi e condizionatori d'aria sono molto ampie. Il le condizioni della nostra attività o le nostre esigenze personali sono aspetti che determineranno la scelta di un sistema o di un altro


Se tu ho ancora dubbi dopo aver letto questo posta, contattaci e ti consiglieremo sul grande dilemma: raffrescatore evaporativo vs. aria condizionata Quale è meglio per tuo situazione?

mandare un messaggio
benvenuto a siboly
se sei interessato ai nostri prodotti e desideri conoscere maggiori dettagli, ti preghiamo di lasciare un messaggio qui, ti risponderemo il prima possibile.

casa

prodotti

di

contatto